Arte di strada… ma solo quando piove!

arte di strada sotto la pioggia

L’arte di strada può davvero cambiare l’aspetto della città riempiendola di colori e di vita, soprattutto nei lunghi giorni di pioggia… ecco il Project Monsoon

L’arte di strada può essere la soluzione quando la pioggia e il maltempo rendono il cielo grigio e triste velando di malinconia le città, anche le più vivaci e brulicanti di vita come Seoul, in Sud Corea. Nelle 3 lunghe settimane della stagione dei monsoni i colori spariscono dalle strade, soffocati da una coltre grigia di nuvole e pioggia.
Quest’anno fortunatamente qualcuno ha pensato a un rimedio. Il collettivo internazionale di artisti e creativi D&AD  ha coinvolto il Pantone Color Institute e la School of the Art Institute of Chicago (SAIC) per immaginare un bellissimo progetto di arte di strada, il Project Monsoon.

arte di strada project monsoon

L’idea è quella di dipingere le vie pedonali di Seoul con speciali vernici che rimangono trasparenti quando sono asciutte e si colorano nel momento in cui vengono a contatto con l’acqua diventando quindi visibili sotto la pioggia. I soggetti scelti sono ispirati al tema del fiume che scorre, un tema centrale nella cultura coreana, per cui sono state create immagini legate all’acqua con vivaci disegni di pesci e tartarughe, per riportare il colore e la vita nelle strade durante i giorni più grigi.

Questo progetto di street art è stato pensato fin nei minimi dettagli perchè l’arte di strada può davvero cambiare l’aspetto della città: nelle vie in cui dovrebbe essere realizzato il progetto, sarebbero installati dei tabelloni interattivi per dare un’anteprima del risultato, e sul web si potrebbe usare l’hashtag #ProjectMonsoon per taggare le news sul Project Monsoon e geolocalizzare le foto della gallery.
Un’idea davvero bellissima, chissà se diventerà mai realtà!!

arte di strada project monsoon prima e dopo

arte di strada seoul, sud corea

project monsoon arte di strada seoul

arte di strada a seoul project monsoon

street-art-korea

Lascia il tuo commento