Una biblioteca tira l’altra… ecco le 10 più belle del mondo


Sei amante dei libri? Appassionato di architettura? Ti piace viaggiare? C’è un luogo dove queste tre passioni si fondono: la biblioteca!

Generalmente quando pensiamo ad una biblioteca la prima immagine che a tutti viene in mente è: una grande sala da lettura sfarzosa ed elegante con un’aria seria e di importanza in cui ci si reca per poter accedere al sapere umano. Questa idea di struttura classica nel corso degli anni si è modificata e modernizzata cambiando così il design e la concezione di biblioteca e lasciando spazio alle nuove versioni più moderne.

In giro per il mondo esistono biblioteche in grado di attirare l’attenzione di qualsiasi persona, sia per interesse sia per semplice stupore nel trovarsi di fronte a strutture architettoniche di questo genere… Moderne, quasi futuristiche o molto antiche, grandi o piccole che siano, pubbliche o private. Tutte hanno qualcosa in comune! Corridoi pieni zeppi di libri di tutti i tipi, “silenzio e luce soffusa”. Le biblioteche oggi sono dei luoghi moderni e vivaci dove rilassarsi e ritrovare se stessi ma sono diventate anche luoghi perfetti per socializzare!
Ecco quindi la nostra lista di biblioteche classiche e moderne, che per noi rappresentano i migliori “regni del sapere”…

1. Biblioteca Pubblica di Seattle (USA)

Biblioteca Pubblica di Seattle (USA)

La sede centrale della Biblioteca Pubblica di Seattle è il cuore delle biblioteche pubbliche della città e non può che essere definita “appariscente”. Un edificio futurista alto 56 metri, interamente costruito in legno d’acero, acciaio e vetro, nel cuore della città. Un perfetto insieme di angoli cubisti anticonformisti, un capolavoro di uno dei più importanti architetti degli ultimi 20 anni: Rem Koolhas.
Aperta al pubblico nel 2004, questa biblioteca ospita una collezione di circa un millione e mezzo di libri e materiali vari di tutte le discipline. Spazi ben organizzati con tutte le tecnologie e i comfort necessari. Il luogo ideale dove sedersi, rilassarsi e leggere un bel libro! Un vero e proprio emblema della modernità!

2. Sala di Lettura Reale Portoghese, Rio de Janeiro (Brasile)

Sala di Lettura Biblioteca Reale Portoghese, Rio de Janeiro (Brasile)

La Sala Reale di Lettura Portoghese di Rio de Janeiro è il posto con il maggior numero di opere letterarie portoghesi fuori dal Portogallo, tra cui diversi volumi rari: in totale ne raccoglie circa 350mila!
Tre piani di libri collocati su ogni parete divisi da una struttura in ferro molto decorata.
L’edificio, in stile neogotico con facciata calcarea trasportata in nave direttamente da Lisbona, fu completato nel 1887. Il suo interno si caratterizza invece per il soffitto di cristallo multicolore e ferro battuto dove sono collocati magnifici lampadari. Un vero e proprio spettacolo europeo dall’altro lato del Mondo!

3. Biblioteca del Congresso, Washington DC (USA)

Biblioteca del Congresso, Washington DC (USA)

La Biblioteca del Congresso di Washington è una delle più famose biblioteche degli Stati Uniti ed ospita la più grande collezione di libri rari presente nel Nord America. Una collezione di più di 32 milioni di libri ed articoli in più di 470 lingue.
Per i più “curiosi” amanti della storia americana, a disposizione qui una bozza della Dichiarazione di Indipendenza!
Questo edificio, apparso anche in numerosi film, è caratterizzato da una grandiosa archittetura in stile neoclassico venne completato nel 1897 ed è decorato con dipinti murali e sculture di vari artisti americani.

4. Biblioteca Sainte Geneviève, Parigi (Francia)

Biblioteca Sainte Geneviève, Parigi (Francia)

Nel cuore del quartiere latino di Parigi si trova la Biblioteca Sainte Geneviève, una delle più belle e famose del Mondo. Ultimata nel 1850 è considerata uno tra i migliori edifici culturali grazie alla sua moderna architettura e alle sue caratteristiche decorazioni in ferro. La pianta è a forma rettangolare e la facciata in stile neo rinascimentale con arcate e feritoie per il passaggio dell’aria.
Una collezione di libri enorme, circa due milioni di volumi, riguardo le più svariate discipline: arte, storia e letteratura, ma non solo… scienze sociali e scienze umane, linguistica, scienze e religione tra le tante presenti!
Dopo più di 150 anni l’edificio ha perso l’aria di modernità che lo caratterizzava in origine tuttavia non si possono sicuramente mettere in dubbio la sua eleganza e la sua bellezza.

5. Biblioteca George Peabody, Baltimora (USA)

Biblioteca George Peabody, Baltimora (USA)

Definita una Cattedrale di Libri in stile neoclassico, questa biblioteca fu completata nel 1878 ed appartiene all’Università John Hopkins situata nel campus di Baltimora. Fu costruita con l’obiettivo di creare una biblioteca aperta, ad uso libero per tutti coloro che volevano consultare libri. Attualmente raccoglie una collezione di circa 300mila volumi per la maggior parte dedicati a: storia, arte e letteratura americana e britannica.
È costituita da un atrio, con pavimento in marmo bianco e nero, che si innalza su cinque livelli fino a raggiunger il soffitto in vetro. Balconi con decorazioni di ferro e colonne dai colori crema e dorati.
Tutto ciò fa si che questa biblioteca venga considerata una delle piu affascinanti del pianeta.

LEGGI ANCHE: Nella libreria più bella del mondo, i libri vanno in scena!!

6. Biblioteca Reale del Monastero dell’Escorial, Madrid (Spagna)

Biblioteca Reale del Monastero dell'Escorial, Madrid (Spagna)

Fondata dall’umanista ed intellettuale spagnolo Felipe II con l’idea di raccogliere tutto il sapere umano in un unico luogo, è stata una delle prime biblioteche a collocare i libri alle pareti per lasciare il centro delle sale completamente libero. La sua collezione è composta da oltre 40mila opere che occupano tutto il corridoio.
La pianta rettangolare del salone, dal punto di vista architettonico, si ispira al progetto della Biblioteca Laurenziana di Michelangelo a Firenze con numerose finestre basse che riempiono di luce l’intera sala.
Patrimonio dell’Umanità UNESCO, si caratterizza per gli affreschi presenti sui soffitti, i pavimenti in marmo e gli scaffali intagliati pieni di libri.

7. Biblioteca Civica di Stoccarda (Germania)

Biblioteca Civica di Stoccarda (Germania)

Inaugurato nel 2011 questo nuovo e splendente edificio, progettato dall’architetto sudcoreano Eun Young Yi, ha la forma di cubo ed è composto da 11500mq di scaffali e libri divisi su nove piani più due sotterranei.
Qui l’architettura contemporanea è la protagonista principale insieme alla miriade di libri presenti.
Un edificio eco-compatibile che funziona quasi interamente ad energia solare! L’esterno, di color blu cobalto, con i suoi rivestimenti in vetro brilla di giorno con la luce del sole e risplende al tramonto. L’interno, invece, è quasi interamente di color bianco con file di libri disposti sui vari scaffali che danno vita e colore alla struttura.
Il posto ideale per leggere un buon libro! Da non perdere: la vista sulla città dalla terrazza…

8. Biblioteca del Trinity College, Dublino (Irlanda)

Biblioteca del Trinity College, Dublino (Irlanda)

La biblioteca situata all’interno del Trinity College, l’Università più antica d’Irlanda, è la più grande del paese, famosa e rinomata a livello mondiale.
Denominata Old Library, al suo interno sono presenti quasi 5 milioni di libri e manoscritti. Nella Grande Sala principale, lunga circa 65 metri, si trovano, oltre ai 200mila testi più antichi, 14 busti di marmo dello scultore Pieter Scheemakers, tra cui uno dedicato al famosissimo scrittore Jonathan Swift, e una delle arpe gaeliche più antiche arrivate ai giorni nostri.
Ma non è tutto… oltre che per la cultura questa biblioteca è famosa anche per il suo alone “di magia”. Infatti, camminando tra i corridoi pieni zeppi di libri vi sembrerà di girovagare sul set cinematografico di Guerre Stellari o su quello di Harry Potter!!!

9. Biblioteca Reale, Copenaghen (Danimarca)

Biblioteca Reale, Copenaghen (Danimarca)

Questa è una biblioteca fuori dagli schemi, situata sul lungomare della città danese, ma anche uno dei posti migliori da cui ammirare la città di Copenaghen.
Ribattezzato e meglio conosciuto come Il Diamante Nero, questo moderno edificio è costituito da due cubi neri leggermente inclinati verso la strada, uniti da un atrio di otto piani, su progetto degli architetti Schmidt, Hammer & Lassen. L’esterno della biblioteca è ricoperto da lastre di marmo nero e vetro affumicato ed è caratterizzata da una struttura formata da angoli irregolari. All’interno si può leggere e rilassarsi ma anche trovare un po’ di svago grazie ai bar e ristoranti presenti, agli spazi espositivi e alla sala concerto che formano parte del complesso. Il posto ideale per poter osservare il mare stando sempre al caldo!!!

10. Biblioteca Pubblica di New York (USA)

Biblioteca Pubblica di New York (USA)

Famosa sicuramente anche grazie a vari film di Hollywood, la Biblioteca Pubblica di New York può indubbiamente essere considerata uno dei simboli della città.
Inaugurata nel 1911, è famosa per la sua sala di lettura: The Rose Reading Room. Una maestosa sala caratterizzata da soffitti alti circa 16 metri, enormi lampadari di cristallo che insieme alle finestre danno luce all’ambiente e creano una fantastica atmosfera. Famosa ovviamente anche per la sua grande collezione di libri ridistribuiti in tutta la zona!
Un ambiente favoloso che sarà sicuramente in grado di attirare la vostra attenzione…e non solo per i libri!!!

Lascia il tuo commento