L’invisibile Cantina Antinori nel Chianti

Cantina Antinori Chianti Bargino

Inaugurata esattamente 2 anni fa, la Cantina Antinori a Bargino nel Chianti è quasi invisibile, perfettamente integrata com’è nel paesaggio naturale!

La bellezza del paesaggio e della natura sono una delle più grandi ricchezze della Toscana e, in una zona fra le più tipiche e amate della regione, a metà strada tra Firenze e Siena, la nuova Cantina Antinori è un intervento architettonico straordinario per la sua capacità di minimizzare l’impatto ambientale e mimetizzarsi perfettamente nel territorio: due tagli in orizzontale lungo il fianco della collina ne delimitano l’ampiezza, sovrastata da un’ampia e piatta copertura che fa da supporto al vigneto soprastante.

cantina antinori chianti bargino

Progettata dallo Studio di Architettura Archea Associati, la Cantina dei Marchesi Antinori è una struttura tradizionale e avveniristica allo steso tempo, che si sviluppa proprio nel cuore della collina perchè gli ambienti sotterranei sono particolarmente adatti all’invecchiamento del vino.
E’ stata realizzata facendo grande uso di materiali naturali, come il legno e il cotto nelle tonalità della terra, con ampie vetrate e pozzi di luce che si aprono nella copertura a illuminare gli ambienti interni e una spettacolare scala elicoidale esterna che collega i diversi livelli della struttura.
Sette anni di lavoro per creare un’immensa cantina aperta al pubblico ma anche numerosi spazi accessori: un ristorante, sale di degustazione, un auditorium, un museo d’arte contemporanea, un negozio e gli uffici della famiglia Antinori.

cantina antinori archea

archea cantina antinori a bargino

cantina antinori a bargino nel chianti

cantina marchesi antinori progetto archea

Lascia il tuo commento