Moda e bellezza nei dipinti iperrealisti di Anna Halldin

anna halldin dipinti iperrealisti sulla moda

Diamonds are a girl’s best friend… ma non solo, anche borse, scarpe e accessori griffati, oggetti-icona della moda internazionale, protagonisti dei dipinti iperrealisti di Anna Halldin

Anna Halldin è una pittrice di origine svedese che attualmente vive e lavora alle Hawaii. Ha iniziato a dipingere fin da piccola sotto la guida del nonno, il pittore Bror Halldin proseguendo poi la sua formazione alla Scuola d’Arte di Göteborg. Come pittrice si è specializzata nella tecnica dell’iperrealismo e i suoi quadri ad olio in grande formato ispirati alla moda sono assolutamente strabilianti.
I dipinti iperrealisti di Anna Halldin sono perfette riproduzioni di fotografie di moda in cui Anna sceglie personalmente le modelle, gli accessori, le pose e le luci, per ottenere l’esatta composizione che vuole riportare nelle sue tele. Per questo collabora strettamente con il marito Tom Maule, un affermato fotografo che la supporta in queste prime fondamentali fasi dello shooting.

anna halldin dipinti iperrealisti di moda

Guardando i video in cui si vede all’opera mentre dipinge, risulta evidente la maniacale attenzione di Anna Halldin ai dettagli e ad ogni minimo particolare. Utilizza una tecnica basata su piccolissime pennellate di colore sovrapposte, per ottenere un effetto fotorealistico davvero impressionante. Per realizzare un singolo quadro, Anna Halldin impiega dai 2 ai 4 mesi di lavoro.

I dipinti iperrealisti di Anna Halldin sono incredibilmente perfetti, patinati e glamour, dalle palette armoniose e i colori leggermente desaturati, in onore alle sue radici scandinave. Il tema centrale della sua pittura è il rapporto conflittuale fra le donne e la moda, un rapporto controverso e ambiguo. Pur di apparire si è disposte a numerosi sacrifici: tacchi altissimi e dolorosi, scomodi vestiti… ma il desiderio di bellezza e di possesso spesso supera tutto. La domanda allora sorge spontanea: le donne sono davvero vittime del gioco della moda o sono consapevolmente partecipi in questa relazione materialistica?
Come spiega la pittrice:

“Le donne di oggi sono aggredite da un flusso continuo di informazioni che dettano legge su come dovrebbero apparire, pensare e acquistare. I miei ultimi dipinti fanno parte della serie PERSONA e attraverso di essi esploro la maschera che le donne indossano nella loro ricerca del vero io. E’ un viaggio alla ricerca dell’identità in un mondo di stimoli esterni.”

In questi quadri i visi delle modelle sono spesso nascosti, tagliati fuori dall’inquadratura o mascherati, perchè la bellezza che appare non è quella della persona ma quella degli oggetti che la ricoprono: borse, gioielli e accessori esclusivi, tutto ciò che appare meraviglioso esteriormente ma che, allo stesso tempo, rende invisibile la persona.
Sul sito personale  di Anna Halldin, la galleria completa di questi splendidi dipinti iperrealisti.

dipinti iperrealisti pittrice anna halldin

dipinti iperrealisti di anna halldin

anna halldin dipinti iperrealisti

dipinti iperrealisti anna halldin

Lascia il tuo commento