Fallingwater, la Casa sulla Cascata icona dell’architettura organica

Fallingwater casa sulla cascata, architettura organica

Casa Kaufmann meglio conosciuta come “Fallingwater” o la “Casa sulla Cascata” è l’icona dell’architettura organica

A Mill Run in Pennsylvania nella riserva naturalistica di Bear Run, Frank Lloyd Wright ha progettato la “Casa sulla Cascata“, quella che nei decenni è stata universalmente riconosciuta come un’icona dell’architettura organica, uno straordinario esempio di integrazione dell’opera dell’uomo con la natura.
Costruita fra il 1936 e il 1939 come casa per il weekend per il suo amico Edgar Kaufmann e famiglia, la costruzione è celebre per l’audacia della sua posizione, con le terrazze panoramiche a strapiombo su una cascata ed è sicuramente il capolavoro del grande architetto statunitense.

VIDEO: Una bellissima ricostruzione in 3D della Casa sulla Cascata

casa sulla cascata - architettura organica

L’architettura organica di Wright

L’architettura organica, di cui Frank Lloyd Wright fu l’interprete principale, promuoveva un’integrazione profonda fra l’ambiente costruito e quello naturale, non solo attraverso l’uso di materiali del luogo ma anche attraverso le forme espressive dei volumi. Lo scopo della progettazione architettonica era mirare all’armonia fra l’uomo e la natura per creare un organismo architettonico che fondesse in sè costruzione e natura.
Concetti messi in pratica alla lettera nella Casa sulla Cascata che può essere considerata la rappresentazione plastica di queste idee: Wright ha infatti collocato il suo capolavoro in un punto assolutamente spettacolare, sopra una piccola cascata all’interno di una foresta verdissima. Il suono del torrente Bear Run e della cascata riempe la casa specialmente in primavera quando la neve si scioglie, portando la natura all’interno della residenza.

casa sulla cascata fallingwater icona dell'architettura organica

Casa sulla cascata Fallingwater, icona dell’architettura organica

casa sulla cascata disegni progetto architettura organica

Schizzo di Frank Lloyd Wright della Casa sulla Cascata (Kaufmann House)

Il progetto di Casa Kaufmann, paradigma dell’architettura organica

Il cuore di casa Kaufmann ruota attorno al grande camino della zona living che poggia su un grande masso della cascata sottostante e, intagliato nella roccia, costituisce il fulcro centrale attorno al quale si dispongono tutti gli altri ambienti. Il camino costituisce l’elemento portante verticale arretrato verso la montagna e svetta al di sopra delle terrazze richiamando la roccia locale. Gli altri ambienti della Casa sulla Cascata si sviluppano su diversi livelli e si irradiano dal centro in modo asimmetrico, proiettandosi a sbalzo verso l’esterno. Queste ampie terrazze sospese non hanno solo una funzione pratica ma sono anche un elemento estetico e scultoreo della costruzione. Le terrazze di Casa Kaufmann sembrano sbucare dal terreno e disporsi a strati proprio come le rocce naturali, creando un perfetto equilibrio di forme e volumi tendente all’armonia con la natura. Un vero paradigma dell’architettura organica!

L’ammirazione di Frank Lloyd Wright per l’architettura giapponese è stata fondamentale nella genesi del suo progetto per la Casa sulla Cascata, sia per quanto riguarda gli aspetti legati al paesaggio, sia per l’essenzialità delle linee del disegno architettonico.

All’interno le camere sono piccole, i soffitti bassi e i passaggi angusti, scelte precise e mirate dell’architetto che voleva spingere gli abitanti a uscire all’esterno, sulle terrazze o nel bosco per passare più tempo possibile nella natura. Gli arredi riflettono la visione dell’architetto e includono pavimenti in pietra, mensole a sbalzo, divani a incastro e colori naturali.

Casa sulla Cascata: tutte le foto degli ambienti interni

casa sulla cascata livingroom e camino

Il soggiorno con camino di Casa Kaufmann

casa sulla cascata interno

casa sulla cascata casa kaufmann

Il soggiorno con camino della Casa sulla Cascata

casa sulla cascata frank lloyd wright

frank lloyd wright casa sulla cascata

Casa Kaufmann, interni: Sala da Pranzo

casa sulla cascata falling water interni

Casa Kaufmann, interni: Cucina

wright casa sulla cascata

Ma non è tutto oro quello che luccica: la Casa sulla Cascata ha avuto numerosi problemi strutturali e costruttivi fin dall’inizio, dovuti soprattutto al fango, all’umidità, alla condensa ma anche alla flessione delle terrazze aggettanti progettate da Wright, tanto che nel 1997 è stato necessario installare dei sostegni temporanei per reggere il loro peso.

Fallingwater è stata la casa per il weekend dei Kaufmann dal 1937 al 1963. Nel 1963 Kaufmann Jr ha donato la proprietà al Western Pennsylvania Conservancy e l’anno successivo è stata aperta al pubblico come museo. Nel 1966 è stata nominata National Historic Landmark. Nonostante la sua posizione in un angolo sperduto della Pennsylvania, la Casa sulla Cascata ospita ogni anno più di 150.000 visitatori!

Lascia il tuo commento