Grandi occhi spalancati… sull’arte di Jasmine Becket Griffith

Strangeling Jasmine Becket Griffith

Affascinanti fatine dai grandi occhi si muovono nel mondo fantasy di Jasmine Becket Griffith fra atmosfere gotiche, bellezza e mistero

L’artista Jasmine Becket Griffith ritrae fatine, streghe, sirene, vampire… tutte con occhi grandi, enormi, spauriti o ammiccanti. Fra surrealismo pop e stile gotico, le protagoniste dei suoi quadri sono avvolte in un alone di mistero e magia e spesso accompagnate da piccoli draghi e simpatici animali.

Jasmine è un’artista freelance, vive nel sud della Florida e dipinge a tempo pieno, dalle 8 alle 18 ore al giorno, così che la sua produzione artistica è davvero sconfinata. Cresciuta in una famiglia di artisti, ha respirato arte fin da piccola e ha sempre avuto la passione per il disegno. Ma ha anche un forte spirito imprenditoriale.
A soli 17 anni, nel lontano 1997, ha aperto il suo blog strangeling.com per creare una vetrina attraverso la quale mostrare le sue opere al mondo. Sul suo sito vende un vasto merchandise con le sue creazioni in stile gotico: stampe, abbigliamento, accessori, libri, cartoline… aiutata da suo marito Matt e da sua sorella che si occupano degli aspetti pratici del business. Ma in una lunga intervista racconta che già a 5 anni cercava di vendere i suoi disegni porta a porta!

Jasmine Becket Griffith pop surrealism

Strangeling ha iniziato a dipingere le sue protagoniste pensandole come autoritratti, esagerando i suoi tratti somatici, gli occhi grandi e la bocca piccola, come fossero caricature a fumetti. Col tempo il suo stile pittorico si è evoluto diventando sempre più raffinato e realistico. I quadri di Jasmine Becket Griffith fondono la pittura figurativa realistica con il surrealismo pop e uno stile infantile esplorando temi gotici ispirati alla letteratura classica, alle fiabe, alla natura e alla fantasia.

Big Eyes Art fra fantasy e gotico

La caratteristica principale dei suoi quadri sono le protagoniste dai grandi occhi spalancati.
Jasmine Becket Griffith non è certo l’unica artista a utilizzare questo stile. La prima fu la pittrice Margaret Keane negli anni ’60, celebrata anche nel film “Big Eyes” di Tim Burton. A differenza dei quadri della Keane però Jasmine aggiunge una componente fantasy creando un mondo fatato e magico popolato da creature strane e mitologiche.

Quello che l’artista desidera esprimere sono bellezza e mistero e Jasmine dipinge tutto quello che la attrae, perchè dipinge essenzialmente per se stessa. La sua è una pittura tradizionale: di solito lavora su pannelli di legno o compensato, con colori acrilici e pennelli e non c’è alcun intervento digitale sulle sue opere.

Jasmine Becket Griffith fantasy paintings

Le Principesse Disney di Jasmine Becket Griffith

Il duro lavoro e la determinazione l’hanno portata a collaborare con brand importanti come la Disney che le ha commissionato l’intera galleria di Principesse Disney nel suo inconfondibile stile. Jasmine ha ritratto Alice (la sua preferita), Biancaneve, Cenerentola, Rapunzel, Ariel… e persino la Principessa Leila di Star Wars.
Ma le sue fonti di ispirazione sono molteplici e fra le opere di Strangeling troviamo anche riproduzioni di quadri famosi come “La ragazza con l’orecchino di perla” di Vermeer o “Il Ritratto dei coniugi Arnolfini” di van Eyck.

“Stilisticamente i miei lavori sono un mix di tutto ciò che mi ha influenzato da ragazzina: i cartoni animati, le lezioni di storia dell’arte, Dungeons & Dragons, i fumetti, i pittori preraffaelliti, il movimento surrealista contemporaneo, Hieronymus Bosch, ecc… tutto mischiato insieme e riversato sulla tela.”

Se vi piace la sua arte potete incontrare dal vivo Jasmine Becket Griffith a qualche evento o convention sui fumetti di genere fantasy o, più facilmente, seguirla su uno dei tanti social network in cui è presente e dove ha migliaia di fan.

LEGGI ANCHE: Principesse Disney come Pin-Up!

Jasmine Becket Griffith – Principesse Disney

Jasmine Becket Griffith surrealismo pop gotico

Jasmine Becket Griffith – Poissons Les Yeux Globuleux (dalla serie Poissons Volants)

Jasmine Becket Griffith gothic pop surrealism

Jasmine Becket Griffith - Marie Masquerade

Strangeling, Jasmine Becket Griffith – Marie Masquerade

Jasmine Becket Griffith - Alice in a Van Gogh Nocturne

Jasmine Becket Griffith – Alice in a Van Gogh Nocturne