Lampade in tessuto per giocare con la luce

lampade in tessuto urchin

La struttura a nido d’ape di queste lampade in tessuto permette loro di cambiare forma invitando le persone al gioco e all’interazione

Lo studio di progettazione canadese Molo Design ha realizzato delle originali lampade in tessuto non tessuto che sfruttano una struttura a nido d’ape in modo da poter cambiare la loro forma. I due designer Stephanie Forsythe e Todd MacAllen sono particolarmente interessati alle modificazioni dello spazio attraverso la progettazione di oggetti innovativi e amano sperimentare con materiali e strutture, cercando di fondere arte, architettura e design. Il loro principio ispiratore è che anche piccoli oggetti di design abbiano un grande potenziale nel costruire l’esperienza fisica degli ambienti costruiti.

Riconosciuti per il loro spirito innovativo e per la bellezza poetica, i prodotti di Molo Design hanno ricevuto numerosi premi internazionali e sono stati acquisiti nelle collezioni e nei musei di tutto il mondo compreso Il MoMA di New York. Pannelli di separazione, sistemi di sedute, sgabelli, e lampade di design sono tutti legate dal filo conduttore dell’originalità e della sperimentazione.

Lampada Urchin, per giocare con la luce

Le lampade in tessuto della serie Urchin sono davvero sorprendenti e hanno una forte componente ludica.
Il loro rivestimento in polietilene non tessuto, ha una struttura a nido d’ape, che conferisce all’oggetto una forma flessibile e fluida capace di modificarsi nelle tre dimensioni. Questo consente di espandere, contrattare e flettere il rivestimento in modo elastico in modo da poter trasformare la sua forma in molteplici varianti. La lampada Urchin è assolutamente unica e invita le persone all’interazione e al gioco, perchè con un tocco delicato delle mani, è possibile modificare il suo aspetto secondo il gusto personale.
Questa sua fluidità la fa assomigliare a un organismo marino e da qui il nome Urchin (riccio di mare).

Urchin è una lampada da interni ed è dotata di  lampadine a led disponibili nella variante bianco a luce fredda 4200K o a luce calda 2500K che consentono di regolare anche l’intensità della luce. Modificando la forma, si modifica anche il modo in cui la luce viene diffusa, e di conseguenza il carattere dell’ambiente, in modo che ciascuno possa interagire per creare la sua atmosfera ideale.

Urchin - Lampade in tessuto non tessuto dalla forma variabile

Urchin – Lampade in tessuto non tessuto dalla forma variabile

Nuvole in salotto con le lampade a sospensione Cloud Softlight

Quelle della serie Cloud Softlight invece sono lampade a soffitto o lampade da terra dall’aspetto di soffici nuvole. Anche in questo caso il morbido tessuto traslucido è lavorato in centinaia di piccole “celle” ispirate alla forma del nido d’ape che consentono di ottenere questa forma soffice e avvolgente. Sono lampade a sospensione dal design moderno e dal carattere fluido e scultoreo che regalano una luce diffusa ideale per illuminare qualunque ambiente. Lo sconfinamento fra design e arte è evidente.

Con un principio simile infatti, ispirandosi all’antica tecnica delle lanterne cinesi, l’artista Li Hongbo crea delle stupefacenti sculture a fisarmonica, che all’apparenza sembrano busti di marmo classici ma che in realtà sono competamente fatte di carta! La dimostrazione che partendo da un’idea simile si possano raggiungere risultati totalmente diversi.

Lampade sospese a led

Lampade sospese a led

Lampadari moderni a sospensione

Lampadari moderni a sospensione

Lampade in tessuto della serie Urchin

Lampade in tessuto della serie Urchin

Lascia il tuo commento