Matt Molloy, paesaggi di luce fotografati in time lapse

matt molloy time stack

Usando la tecnica del Time Lapse e sovrapponendo centinaia di foto scattate in sequenza, Matt Molloy crea scenari fantastici e irreali che sembrano quasi dipinti con la luce

Matt Molloy è un giovane fotografo specializzato nella Time Lapse Photography.
Cresciuto a contatto con la natura in una piccola città del Canada, esprime con la fotografia tutto il suo amore per la natura sopratutto ora che vive sulle rive del Lago Ontario, una location che gli dà l’opportunità di scattare foto di paesaggio davvero suggestive.

time lapse photography matt molloy

Questi scatti di Matt Molloy possono ricordare per certi versi le foto a lunga esposizione del fotografo australiano Lincoln Harrison, ma la tecnica è molto diversa. Matt Molloy scatta centinaia di foto in sequenza, a intervalli regolari, fondendole poi insieme in Photoshop in maniera automatica (a volte possono essere più di 700 immagini!).
Isolandone solo alcune porzioni il fotografo riesce ad ottenere questi affascinanti effetti di luce e a rendere l’idea del progressivo scorrere del tempo attraverso i cambiamenti di luminosità, il movimento delle nuvole o degli uccelli e i cambiamenti delle ombre. Molte delle sue fotografie infatti sembrano dei dipinti in cui grosse pennellate di colore infiammano i cieli di riflessi irreali.

time stack matt molloy

matt molloy time stack photography

Matt Molloy ha sviluppato una sua particolare tecnica di Time Lapse che ha ribattezzato Time Stack e continua incessantemente a sperimentare nuove idee tanto che le sue immagini sono sempre più spettacolari e sorprendenti.
Se volete imparare la tecnica del Time Stack, date un’occhiata al suo tutorial o date un’occhiata alla sua galleria fotografica!

Tutorial: Time Stack Photography di Matt Molloy