Murales di Zesar Bahamonte, street art e musica vanno a braccetto

"Colores Nuevos" · Saint-Die-Des-Vosges · Francia

La musica è la protagonista indiscussa nei murales dello street artist spagnolo Zesar Bahamonte, colorati, allegri e pieni di gioia di vivere

Zesar Bahamonte è uno street artist originario di Siviglia, Spagna. Negli anni ha trovato la sua dimensione come artista della street art ma anche come pittore, esponendo i suoi quadri in diverse gallerie d’arte. Grande appassionato di musica, tutti i suoi murales ruotano attorno al tema della musica, della danza e della gioia di vivere.

Penso che la musica, nel senso di forma di creazione espressiva, è l’arte che ha l’impatto maggiore sull’essere umano. Secondo me non si possono paragonare a livello emotivo “la canzone migliore” con la “scultura migliore” o con “il quadro migliore”… La Musica ha questo potere speciale di trasmettere sentimenti ed emozioni. In una società ideale avremmo molto più rispetto per la musica di quanto ne abbiamo oggi.

Murales di Zesar Bahamonte

Danzatori, amanti, ciclisti ma soprattutto musicisti colti in pose dinamiche, nell’atto di suonare qualche strumento musicale o di condividerlo in un atto collaborativo, ci invitano a seguire la melodia immaginaria frutto della fantasia dell’artista e a recuperare la vera essenza dell’essere umano.
Coloratissimi e gioiosi i personaggi dei suoi murales sono sempre positivi, in contrapposizione a un mondo ogni giorno più cupo.

“Voglio trasmettere il colore in questo mondo. Se c’è una parete abbandonata è fantastico perché posso avere carta bianca. Mi piace intervenire sui muri cercndo l’armonia con la zona. Mandare messaggi positivi attraverso i graffiti.”

Prima di realizzare i suoi murales Zesar Bahamonte disegna degli schizzi molto dettagliati sul suo notebook. Quando è soddisfatto del risultato passa alla realizzazione dell’opera sul muro. La sua street art è fatta di forme dinamiche e avvolgenti dai tratti essenziali e geometrici e campiture di colori piatti dalle tonalità accese e brillanti.

Dopo aver vissuto per qualche anno a Montevideo in Uruguay e dipinto in gran parte dell’America Latina ed Europa Zesar Bahamonte è tornato a stabilirsi a Siviglia, dove continua con la sua attività di street artist e pittore.
Nel marzo 2017 ha partecipato al Jazz Festival di Bergamo dove ha realizzato un bellissimo murales dedicato al Jazz durante un concerto con live painting e ha creato anche l’immagine utilizzata per il mechandising della manifestazione.

Murales di Zesar Bahamonte per Bergamo Jazz Festival

“Solo de Rhodes” · Murales per Bergamo Jazz Festival · Italia

Murales di Zesar Bahamonte per merchandising Bergamo Jazz Festival

Immagine realizzata per Bergamo Jazz Festival 2017

Murales di Zesar Bahamonte dedicato a Tito Puente

“El Rey del Timbal” · Dos Hermanas, Spagna · Murales ispirato all’omonima canzone di Tito Puente

Murales di Zesar Bahamonte ispirati alla musica

Murales di Zesar Bahamonte

Murales di Zesar Bahamonte dedicati alla musica

Murales di Zesar Bahamonte "Compañera" · Ambato · Ecuador

“Compañera” · Ambato · Ecuador

Zesar Bahamonte "Double Double Bass" · Murales a Lisbona, Portogallo

“Double Double Bass” · Murales a Lisbona, Portogallo