Packaging design creativo ispirato alla primavera


La funzione principale del packaging è quella di proteggere il prodotto ma la funzione principale del packaging design è quella di attrarre e farci innamorare!

Quando ci innamoriamo di un prodotto è quasi sempre perchè siamo attratti dalla sua confezione e il packaging design ha proprio questo scopo! Ovviamente un buon packaging deve anche rispettare la personalità del brand e comunicare l’identità del prodotto al pubblico di riferimento.
Freschezza, leggerezza, vitalità, gioia… sono spesso associati alla primavera e al risveglio della natura, concetti positivi che si possono adattare facilmente a tanti prodotti, dai profumi alla bellezza al cibo…
Vediamo quindi alcuni packaging creativi ispirati alla primavera.

Profumi

La prima cosa che viene in mente quando si pensa alla primavera sono i fiori che sbocciano col loro meraviglioso profumo. Sarà per questo che sono decine le bottiglie di profumo a forma di fiore? Il packaging design in questo caso non brilla per originalità ma ciò nonostante gli esempi interessanti non mancano, come le deliziose bottiglie della linea Daisy di Marc Jacobs.

Packaging design ispirato alla primavera - Profumo Daisy by Marc Jacobs

Il profumo Daisy by Marc Jacobs ha un packaging a ispirato alla primavera

Japanese Cherry Blossom con il tappo ispirato ai fiori di ciliegio

LEGGI ANCHE: 5 Spot per un profumo, pubblicità firmate Hollywood

Beauty

Nel mondo dei prodotti di bellezza e del make up, la primavera è sinonimo di freschezza, giovinezza e luminosità.
Il packaging design per la nuova cipria illuminante di Lancome non poteva fare di più per esprimere questi concetti, perchè ha preso alla lettera l’ispirazione primaverile inserendo una rosa di seta all’interno della confezione, i cui petali sono impregnati di polvere iridescente. La Rose à poudrer di Lancome è stata realizzata in edizione limitata solo per la primavera 2017; un oggetto prezioso e delicato che sorprende e traduce visivamente l’idea di luminosa perfezione del prodotto.

Packaging creativo ispirato alla primavera - Lancome Rose Powder

La cipria illuminante di Lancome al suo interno nasconde una rosa!

Il packaging design per la linea beauty di Occitane invece è un progetto personale della designer californiana Shanti Shiue. Prendendo spunto dal nome della linea, Bloom en Provence l’idea, bella e originale, è di creare una confezione che si apre come un fiore che sboccia, svelando al suo interno il prodotto. Un modo perfetto per rendere immediatamente visibile il concetto di fioritura espresso nel nome della collezione.

Packaging design per prodotti beauty: questa confezione si apre come un fiore che sboccia!

Food and Drink

In ambito food, soprattutto quando si parla di dolci è facile associare al packaging i colori e le sensazioni della primavera. Tinte pastello, pattern floreali, forme stondate, tutti elementi grafici che contribuiscono a rafforzare l’idea di qualcosa di dolce, tenero e appagante. Il packaging design dei Macarons Mixville da questo punto di vista è l’esempio perfetto.

Packaging creativo ispirato alla primavera - Mixville Macarons

Packaging creativo ispirato alla primavera – Mixville Macarons

Ma anche l’acqua minerale, con la sua naturale frizzantezza, l’idea di purezza che si porta dietro e la freschezza che ci ispira è uno dei prodotti ideali da declinare in tema primaverile. D’altra parte spring in inglese non vuol dire solo primavera ma anche sorgente/fonte!
Per migliorare il posizionamento dell’acqua minerale Mount Franklin Lightly Sparkling è stata pensata dall’agenzia Creative Platform un’edizione limitata dedicata ai ristoranti più esclusivi.
L’acqua è stata imbottigliata in bottiglie da Champagne con decorazioni floreali disegnate dal fashion designer Akira Isogawa, dal titolo “Bird Garden” e il risultato è decisamente affascinante!

Packaging design ispirati alla primavera - Acqua Minerale

Mount Franklin Lightly Sparkling, acqua minerale in edizione limitata “Bird Garden” disegnata da Akira Isogawa

E anche lo Champagne ci fa pensare alla primavera, con le sue bollicine che richiamano alla mente il fermento della natura che sboccia. Il concept per Estivale Champagne è della designer svedese Hanna Jansson. Questa confezione apparentemente normale si apre sbocciando come un fiore in primavera e rivela fra i suoi quattro petali quattro bottiglie mignon di Champagne. Al suo interno ha un cuore colorato, arricchito da foto e consigli di degustazione.
La designer ha risolto brillantemente il problema di trasportare le bottiglie con una confezione pratica ma elegante, perfetta anche per una scampagnata o un picnic fra amici, perchè… è sempre l’occasione giusta per brindare a Champagne!

LEGGI ANCHE: 10 Bellissime bottiglie per la vostra sete di Design

Packaging ispirato alla primavera - Champagne

Packaging dai colori pastello ispirato alla primavera – Estivale Champagne

Candele profumante per l’ambiente

Anche la nostra casa può rinfrescarsi in occasione della primavera, magari con qualche candela profumata per l’ambiente. Queste appaiono così fresche e colorate con i loro colori pastello che ci aspetteremmo subito di sentire i tipici aromi floreali… e invece NO!
La creatività stavolta non è solo nel design del packaging ma anche nell’idea che ha ispirato questa collezione: Daily Affection infatti è una serie di candele ai profumi strani ma attraenti che incontriamo tutti i giorni. Il designer Albert Junghwan Son ha pensato a: Strada Bagnata, Giocattolo di Plastica, Nastro Adesivo e Formaggio Puzzolente (quest’ultimo forse avrà meno successo). Insomma, tutti quegli odori che ci attraggono anche se non sappiamo perchè! Di sicuro Erba Tagliata è quella più adatta alla primavera!

Lascia il tuo commento