The Blue Moment, la magia del crepuscolo fotografata a Hong Kong

romain jacquet lagreze the blue moment 4

Il crepuscolo è un momento magico e pieno di poesia anche nel cuore della città più affollata e frenetica del mondo, come ci dimostra Romain Jacquet Lagrèze con la sua serie fotografica The Blue Moment

Romain Jacquet Lagrèze è un fotografo francese che ha trasferito a Hong Kong la sua casa, il suo cuore… e soprattutto la sua macchina fotografica. Fin dal 2011 ha iniziato a fotografare i vari aspetti di questa futuristica città dai mille volti ma è diventato famoso in particolare per gli scatti della serie “The Blue Moment“:

The Blue Moment è un viaggio fotografico nella città di Hong Kong. Ogni giorno al crepuscolo il cielo assume una intensa tonalità blu che si riflette sulla città. Durante quel breve momento che dura solo un minuto o due, un velo blu avvolge Hong Kong e crea un’atmosfera mistica. Con l’arrivo della notte le luci della città portano tocchi di caldi colori che illuminano il panorama cittadino.

romain jacquet lagreze the blue moment 8

Hong Kong è e famosa per il suo spettacolare skyline: essendo una delle città più densamente popolate al mondo la mancanza di spazio l’ha portata a svilupparsi in altezza rendendola la città più verticale in assoluto con un record di ben 1.294 grattacieli. Non stupisce quindi che questa affascinante concentrazione architettonica fatta di grattacieli altissimi incastrati fra il mare e la montagna, specchi e vetrate, accecanti e coloratissime luci al neon, sia oggetto di reportage fotografici come quelli di Romain Jacquet Lagrèze.

Già nel 2011 Romain Jacquet Lagrèze ha iniziato a lavorare al suo primo progetto “Vertical Horizon” il cui soggetto era proprio il frenetico sviluppo verticale della città cinese. Successivamente ha realizzato un libro fotografico dal titolo “Wild Concrete” in cui ci ha mostrato invece la resilienza della natura che trova la forza di germogliare e sopravvivere anche nelle condizioni più avverse, in mezzo al cemento degli edifici abbandonati.
“The Blue Moment” rimane però il progetto più suggestivo del fotografo francese perchè riesce a fondere uno sguardo distaccato sull’incredible densità urbanistica di Hong Kong, per certi versi alienante e soffocante, con un sentimento di amore per la bellezza e la poesia della natura, la luce tenue del crepuscolo, i boschi che ricoprono le montagne e il mare tranquillo sullo sfondo. Scatti decisamente incantevoli e pieni di magia.

The Blue Moment

romain jacquet lagreze the blue moment 19

Verical Horizon

romain-jacquet-lagreze-vertical-horizon

romain-jacquet-lagreze-vertical-horizon-series

Wild Concrete

romain-jacquet-lagreze-wild-concrete

Neon Signs

romain-jacquet-lagreze-neon-signs

Lascia il tuo commento