Tomer Hanuka, un illustratore da Oscar


L’illustratore Tomer Hanuka trova la sua ispirazione nella letteratura e nel cinema e, attraverso l’uso del colore, crea immagini dal forte impatto emotivo

Tomer Hanuka è un illustratore e fumettista di origini israeliane. Nato nel 1974, a 20 anni si trasferisce a New York per frequentare la “School of Visual Arts” iniziando poi a collaborare con Time Magazine, The New Yorker, Spin, The New York Times, Rolling Stone, MTV, and Saatchi & Saatchi.

Tomer Hanuka è un illustratore a tutto tondo spaziando dalle copertine di libri o di riviste, ai fumetti, alle illustrazioni editoriali e alle collaborazioni con il mondo del cinema. E’ uno degli illustratori più bravi e richiesti degli ultimi anni, ha realizzato alcune bellissime copertine del New Yorker e ha pubblicato numerosi libri illustrati. Ha vinto moltissimi premi assegnati dalla Society of Illustrators e dalla Society of Publication Designers ed è stato persino candidato all’Oscar nel 2009 con il film “Valzer con Bashir”, il documentario di animazione sui conflitti libici, in cui ha lavorato nel team artistico insieme al fratello Asaf.

tomer hanuka illustratore

Tomer Hanuka infatti ha un fratello gemello, Asaf, anch’egli un bravissimo illustratore, col quale collabora spesso. Insieme hanno creato il fumetto “Bipolar” e hanno pubbicato la graphic novel “The Divine”, un’incredibile storia sui bambini soldato ispirata alla vera storia di due gemelli birmani di 12 anni, Johnny e Luther Htoo che alla fine degli anni ’90 guidarono l’Esercito di Dio, una milizia formata da ragazzini, contro l’esercito regolare birmano.

I disegni di Tomer Hanuka hanno sempre una grande forza narrativa, anche perchè spesso ispirati alla letteratura o al cinema, come i numerosi poster cinematografici alternativi che ha realizzato reinterpretando i grandi classici del cinema da Star Wars a Il Laureato, passando per un’intera serie dedicata alle pellicole di Stanley Kubrick. Vere e proprie storie condensate in un’immagine, le sue creazioni hanno spesso ambientazioni cupe e violente e si caratterizzano per una una palette di colori sempre originale, quasi monocromatica, un uso psicologico del colore che aumenta l’impatto emotivo delle sue illustrazioni.
I suoi lavori possono essere ammirati sulla sua pagina Facebook o sul suo sito personale.
Buon divertimento!

tomer hanuka illustratore new yorker covers

Copertine del New Yorker realizzate da Tomer Hanuka

tomer hanuka illustration

tomer hanuka the graduate poster

tomer hanuka badlands illustration

tomer hanuka star wars alternative movie poster

Lascia il tuo commento