Il futuro è adesso, alla West Kowloon Station di Hong Kong

stazione hong kong aedas

La West Kowloon Station di Hong Kong fonde perfettamente architettura e tecnologia, cercando di migliorare la vita delle persone

Aedas è uno degli studi internazionali di architettura più grandi al mondo, vincitore di un numero imprecisato di premi per i suoi progetti sostenibili e futuristici allo stesso tempo. Di base ad Hong Kong, lo studio ha realizzato oltre 100 progetti per un totale di quasi 10 milioni di metri quadrati. Quello della Hong Kong West Kowloon Station è stato firmato dall’architetto americano Andrew Bromberg uno dei pilastri di Aedas, la cui filosofia si focalizza sulla “Human Sustainability” un valore che ritiene fondamentale per il successo di un progetto:

“Gli edifici devono fare di più che soddisfare i criteri di prestazione: devono incoraggiare lo spirito umano a elevarsi.”

Con questo obiettivo, il progetto del Terminal ferroviario di Hong Kong non poteva che risultare visionario e grandioso, un edificio decisamente ambizioso che fonde perfettamente architettura e tecnologia.

West Kowloon Station di Hong Kong

Architettura come identità

Il Terminal ferroviario West Kowloon per i treni ad alta velocità, si trova in pieno centro, una vera “porta d’accesso” ad Hong Kong. Per questo era vitale creare una connessione fra la stazione e il contesto urbano circostante e allo stesso tempo ribadire fortemente l’identità della città facendo capire immediatamente ai passeggeri di essere arrivati a Hong Kong. Per far ciò gli spazi sono stati studiati in modo da creare ampie connessioni con l’esterno creando scorci panoramici verso la città, il porto e lo skyline.

Hong Kong è una delle città più dinamiche al mondo e gli investimenti in infrastrutture sono imponenti. Il Terminal sarà adiacente al futuro Distretto Culturale di West Kowloon e si affaccia sul porto. La West Kowloon Station sarà raggiunta da 15 linee ad alta velocità con i treni che collegheranno Hong Kong a Pechino e al resto della Cina attraverso la rete ferroviaria più estesa del mondo. Il Terminal è attualmente in costruzione e, con un’area complessiva di 380.000 mq, sarà la più grande stazione ferroviaria sotterranea al mondo con un’affluenza stimata di 100.000 passeggeri al giorno. Lo studio di Architettura Aedas sta lavorando a questo progetto fin dal 2009 e finalmente la stazione dovrebbe essere inaugurata nell’autunno del 2018.

Uno sguardo d’insieme alla futuristica West Kowloon Station di Hong Kong!

Con l’obiettivo di migliorare ed estendere le attività pubbliche della città, il Terminal è stato progettato con ampi spazi pubblici, una piazza civica, giardini e un parco pensile. La struttura della West Kowloon Station si sviluppa secondo linee curve sinuose di acciaio e vetro ed è destinata a diventare un segno distintivo nel paesaggio urbano. Gli spazi sono disposti su più livelli, dalle banchine ferroviarie interrate, alle gallerie commerciali, alla copertura curva che si solleva sulla hall, con la forma della piazza civica definita dai varchi d’accesso alla stazione.

I percorsi pedonali si sviluppano in modo fluido fra interno ed esterno, dalla hall alla piazza al giardino pensile realizzato sulla copertura della stazione. Qui trova spazio un vero parco urbano ricco di vegetazione che si solleva fino a 25 metri dalla piazza e a 45 dalla hall delle partenze sottostante. Da lassù si potrà ammirare il panorama della città a 360° con la vista sullo skyline del centro cittadino e del Victoria Peak, la vetta più alta di Hong Kong.
Come ha dichiarato Andrew Bromberg di Aedas:

E’ responsabilità dell’architetto restituire ciò che è sempre appartenuto alla gente – il paesaggio, il panorama, la città – molto dei quali è stato privatizzato. Io voglio che la gente salga sopra l’edificio e scopra un nuovo orizzonte. Per alcuni sarà il primo sguardo su Hong Kong. Una profonda connessione fra le persone e l’architettura è particolarmente importante in posti come Hong Kong dove la maggior parte della vita ha luogo a livello della strada. Io voglio portare quella vita dentro ai miei edifici.

• LEGGI ANCHE: L’architettura del futuro è green e visionaria

La piazza civica si affaccia sul porto

West Kowloon Station di Hong Kong

West Kowloon Station di Hong Kong

West Kowloon Station di Hong Kong

La hall delle partenze

West Kowloon Station di Hong Kong

Lascia il tuo commento