Geometria ed esotismo: Vito Selma e l’intrinseca bellezza del legno

mobili in legno di vito selma

Rispetto per la natura, stile contemporaneo e intricate griglie geometriche rendono inconfondibili gli esotici mobili in legno di Vito Selma

Anche le Filippine appaiono finalmente sui radar del design e lo fanno alla grande con Vito Selma, un giovane talento che si ispira alla natura e alle forme geometriche.
Nel suo caso dedicarsi al furniture design è stato piuttosto naturale. Nato a Cebu in una famiglia di imprenditori nel campo dell’arredamento tradizionale, Vito Selma è praticamente cresciuto in mezzo ai mobili, ai materiali naturali e agli artigiani del legno. Dopo aver lasciato la sua città natale nelle Filippine, ha vissuto negli Stati Uniti, in Sud Africa e in Italia dove ha frequentato un Master di Disegno Industriale al Politecnico di Milano e ha potuto lavorare con quelli che considera i suoi mentori: Debbie Palao, George Haast, Raffaella Mangiarotti e i Campana Brothers.

mobili in legno hanako table di vito selma

I mobili in legno di Vito Selma sono tutti sorprendenti, originalissimi e decisamente inconfondibili.
Mobili di design elaborati e complessi, caratterizzati da intricate griglie tridimensionali e giochi di incastri che creano bellissime forme geometriche ispirate alla natura.

Il suo stile è decisamente contemporaneo ma, alla perfezione geometrica con la quale lavora il legno, Vito Selma affianca un approccio artigianale verso le sue creazioni. E nell’onda della tradizione mostra il suo rispetto per la natura lasciando a nudo la grana e la texture del materiale per rivelarne l’intrinseca bellezza.
geo cocktail table vito selma
Come racconta lui stesso nelle interviste o sul suo sito web:

“Ciò che amo di essere un designer è che posso raccontare storie col mio lavoro.
Mi ispiro alla natura. Come fotografo scatto solo con luce naturale. Come decoratore d’interni credo nella bellezza degli spazi esterni e provo a portarli dentro casa. E come furniture designer sono ispirato dai materiali e dalle forme che trovo in natura, dalla texture delle foglie alla forma delle rocce.”

Vito Selma ad appena 30 anni ha già le idee chiare. Mira a distinguersi e a creare oggetti di design immediatamente riconoscibili, riconducibili al suo stile vagamente esotico. Ha già ottenuto numerosi apprezzamenti sia a livello commerciale sia dalla critica e ha vinto moltissimi premi. E’ apparso su riviste specializzate come Elle Décor, Harper’s Bazaar e Architectural Digest.

Mobili in legno di Vito Selma - Hanako Cocktail Table

Mobili in legno di Vito Selma – Hanako Cocktail Table

vito selma geometrie mobili in legno

vito selma design mobili in legno

mobili in legno vito selma

mobili-in-legno-vito-selma-duomo-console-dettaglio

mobili in legno esotici vito selma

geo dining table vito selma

sari sofa by vito selma

mobili geometrici in legno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *