Mandala colorati di Elspeth McLean… punto per punto!

mandala colorati di elspeth mclean sassi

I mandala colorati di Elspeth McLean, composti da migliaia di piccoli punti, hanno una forte valenza spirituale e comunicano vibrazioni positive e gioia di vivere

Elspeth McLean è un’artista australiana trapiantata in Canada. La sua vena artistica si esprime attraverso tele e oggetti dipinti ispirati ai mandala colorati, realizzati con una tecnica personale basata sull’uso di punti di colore.
Elspeth ha chiamato la sua tecnica Dotillism, da dot = punto e, a differenza del puntinismo in cui i punti di colore sono posti sulla tela per fondersi fra loro e creare l’illusione di un’immagine, Elspeth usa punti di colore di diverse dimensioni e spessori per creare pattern decorativi e immagini astratte o figurative.
Una tecnica che per lei è sia una forma di espressione artistica, sia una forma di meditazione. Attraverso la sua arte, Elspeth spera di connettere le persone con il loro bambino interiore e comunicare vibrazioni positive e gioia di vivere.

mandala colorati di elspeth mclean - moon

Mandala colorati che comunicano grande spiritualità

I colori vibranti e i dettagli delle sue opere vogliono esprimere e celebrare i colori dell’anima e la bellezza del mondo che ci circonda: ispirandosi alle sue esperienze e ai suoi viaggi, l’artista ci mostra la sua interpretazione dei paesaggi, della natura, il mutare delle stagioni, gli astri, la mitologia e il simbolismo che influenzano le sue opere, cercando sempre di esprimere i suoi stati d’animo attraverso l’arte.
Disponendo i punti in modo simmetrico e circolare riesce a creare immagini sognanti e dal forte impatto emotivo ispirate ai mandala, che comunicano grande spiritualità.

“Dipingere è il mio modo di trovare la felicità e il colore è un modo per esprimere e celebrare i colori della mia anima. Utilizzando colori luminosi e vividi in una tecnica complessa fatta di puntini, le opere che creo diventano espressione della mia esperienza di vita. Tendo a focalizzarmi sugli aspetti più edificanti e belli di questo mondo perchè penso che ci sia già abbastanza oscurità. Questa mentalità mi aiuta a restare vigile e provare a vedere gli aspetti positivi in ogni situazione.”

mandala colorati di elspeth mclean fatti con migliaia di piccoli punti

La tecnica del Dotillism

La sua tecnica è semplice ma efficace: lavorando con comuni pennelli dalla punta sottile e colori acrilici (che sono ricchi di materia e si asciugano in fretta), Elspeth crea i suoi intricati paesaggi punto per punto, dando vita a questi meravigliosi mandala colorati.
Per rendere i suoi colori più saturi e creare un vibrante effetto di tridimensionalità, ripassa molte volte alcune parti dell’opera ridipingendo ciascun punto fino a 6 volte per ottenere lo spessore e la consistenza voluta con un effetto tattile 3D che rende le sue opere davvero uniche.
Pur essendo australiana, Elspeth non ha derivato il suo stile dall’arte tradizionale aborigena ma ha sviluppato questa tecnica dalla sua abitudine di ombreggiare i disegni a penna con dei puntini. Riportare questa sua tecnica in pittura è stato naturale ed è diventato il modo per rappresentare luci ed ombre, motivi geometrici e consistenza materica.

LEGGI ANCHE: Christian Faur, pastelli a cera e illusioni ottiche

Con un diploma in Art TherapyElspeth McLean dal 2006 si dedica a questa forma espressiva realizzando non solo tele ma anche dipinti su legno e gioielli fatti a mano a partire da sassi dipinti. I suoi intricatissimi e meravigliosi mandala colorati sono stati esposti in Australia, Nuova Zelanda e Canada.

mandala colorati fatti di piccoli punti dell'artista elspeth mclean - dotillism

mandala colorati di elspeth mclean dotillism

mandala colorati dell'artista elspeth mclean

mandala colorati elspeth mclean paesaggio

elspeth mclean mandala colorati paesaggio

Lascia il tuo commento