Li Hongbo, sorprendenti sculture di carta a fisarmonica

sculture a fisarmonica fatte in carta di li hongbo

L’artista cinese Li Hongbo realizza sculture di carta che giocano con l’inganno percettivo e puntano sull’effetto sorpresa allungandosi come una fisarmonica

Siamo in una galleria d’arte e apparentemente stiamo guardando dei busti di marmo: quanto di più classico si possa immaginare nel campo della scultura. E invece no! Le incredibili sculture di Li Hongbo non sono di marmo ma di carta e queste teste ricciolute, questi visi dall’aria seria, sono tutt’altro che solidi e si allungano invece come se fossero di gomma!

Li Hongbo - Busto di David, 2015

Li Hongbo – Busto di David, 2015

L’artista cinese Li Hongbo, classe 1974, è conosciuto in tutto il mondo per le sue sperimentazioni con la carta, un materiale povero che lui è riuscito a trasformare in un potente mezzo espressivo. All’inizio non pensi che queste sculture si possano muovere ma quando le tocchi o le apri, scopri un cambiamento e questa trasformazione può avere un grande impatto, incoraggiando gli spettatori a pensare fuori dagli schemi.

Dopo aver lavorato per alcuni anni nel mondo dell’editoria – dove ha potuto apprezzare le qualità del materiale – ha cominciato a sperimentare la sua tecnica, affascinato dall’antichissima tradizione dei festoni decorativi e delle lanterne cinesi.
Il segreto delle sue sculture di carta infatti, è la tipica struttura a nido d’ape che si viene a creare incollando i fogli fra loro, e così proprio come i festoni decorativi, anche le sue sculture si possono aprire o chiudere come una fisarmonica. Partendo da questa semplice intuizione, Li Hongbo ha portato la sua tecnica ai livelli estremi e in grande scala, giocando con l’inganno percettivo e sul contrasto fra realtà e illusione.

Li Hongbo - Sculture a fisarmonica

Li Hongbo – Sculture di carta a fisarmonica

Una tecnica semplice per un risultato sorprendente

Come è spiegato benissimo nei numerosi video che si trovano in internet, l’artista realizza le sue sculture di carta incollando fra loro centinaia di sottilissimi fogli di carta bianca, in un unico grande blocco. Una volta creato il blocco, è il momento di tirare fuori l’opera d’arte, per cui l’artista taglia, cesella e rifinisce ogni singolo pezzo come se lavorasse un blocco di marmo, trasformandolo in una scultura di carta che si può allungare ed estendere a mo’ di fisarmonica. Per ogni pezzo ci possono volere fino a 20.000 fogli di carta incollati e interi mesi di lavorazione. L’effetto sorpresa invece è istantaneo e dopo un primo attimo di stupore, si scopre che l’arte può anche essere divertente!

Li Hongbo racconta l’idea e la tecnica delle sue sculture a fisarmonica

Li Hongbo - Sculture di carta

Sculture di carta a nido d’ape dell’artista cinese Li Hongbo

Li Hongbo - Sculture a fisarmonica di carta incollata a nido d'ape

Li Hongbo – Sculture cinetiche di carta incollata a nido d’ape

Li Hongbo sculture di carta a fisarmonica

La struttura a nido d’ape consente di “muovere” i busti di Li Hongbo

• LEGGI ANCHE: Eric Standley, paper art laser cut per catturare l’infinito

Lascia il tuo commento con Facebook o Wordpress