Flying Food immagini di cibo, esplosioni di gusto e leggerezza!

immagini di cibo di piotr gregorczyk

Sono immagini di cibo davvero esplosive quelle del fotografo inglese Piotr Gregorczyk che rappresenta gli alimenti in modo originale puntando tutto sulla leggerezza!

Piotr Gregorczyk è un fotografo commerciale specializzato nelle foto di still life e nella food photography. Le sue immagini di cibo sono estremamente dinamiche, fresche e sorprendenti e rendono perfettamente le caratteristiche, i colori e le texture degli alimenti. Piotr Gregorczyk è senza dubbio uno dei più originali fotografi di food al mondo perchè riesce a creare immagini di cibo divertenti, spettacolari e diverse dal solito grazie alla sua grandissima abilità nel fotoritocco, una parte fondamentale del suo lavoro.

immagini di cibo piotr gregorczyk

In diverse sue serie fotografiche Piotr Gregorczyk ha realizzato immagini di cibo che sembra sfidare la forza di gravità saltando via dal piatto in cui è stato amorevolmente disposto. Con queste vivaci esplosioni di gusto il suo obiettivo è di far apparire questi cibi appetitosi ma leggeri. Particolarmente scenografica è la serie Flying Food commissionata dalla rivista Men’s Health per un servizio sulla perdita di peso, foto di cibo in cui è protagonista la leggerezza… tanto che pancake, uova e hamburger sembrano volare via!
Ma Men’s Health è solo uno fra i numerosi clienti del fotografo inglese, tutti brand internazionali come Smeg, American Express, Smirnoff, National Car Rental e HMV.

piotr gregorczyk immagini di cibo

Basta anche uno sguardo da profano a queste foto di cibo per capire che la parte più complessa del lavoro riguarda gli ingredienti fluidi e che non deve essere semplice immortalare l’imprevedibilità delle salse, dei condimenti o del brodo. Sono necessari decine di scatti per comporre un’immagine finale così perfetta e realistica. Attraverso la tecnica della high speed photography i cibi, lanciati in aria vengono fotografati e “congelati” in un istante perfetto. Lo stesso Piotr Gregorczyk ammette che solo il 60% è il lavoro fatto in sala di posa mentre il restante 40% è manipolazione digitale in postproduzione. Se anche voi siete appassionati di food photography e volete provare a fare qualche scatto ad alta velocità con i liquidi, in questo tutorial troverete tanti spunti interessanti!

immagini di cibo food photography

piotr gregorczyk immagini di cibo flying food

piotr gregorczyk flying food immagini di cibo

 immagini di cibo piotr gregorczyk fotografo

Lascia il tuo commento