Edgar Mueller il maestro della street art 3D


Edgar Mueller è un artista di strada specializzato in street art 3D e illusioni anamorfiche assolutamente stupefacenti!

L’artista tedesco Edgar Mueller può essere considerato il più famoso esponente fra gli street artist che si dedicano alla pittura anamorfica su strada. Le sue opere di street art 3D sono inconfondibili e si riconoscono al primo sguardo perchè sono spesso ispirate alla forza e alla drammatica teatralità della natura: cascate, crepacci, esplosioni di lava o grotte sotterranee rappresentate con un incredibile realismo soprattutto considerando le dimensioni gigantesche delle sue pitture anamorfiche!

La realizzazione di “The Crevasse” ‘opera più famosa di Edgar Mueller, in Irlanda

Per apprezzare queste pitture anamorfiche in 3D è necessario posizionarsi in un ben preciso punto di osservazione, dal quale l’illusione prospettica della tridimensionalità è ideale e la prospettiva appare assolutamente realistica. L’effetto sorpresa e lo stupore dei passanti che interagiscono con l’opera fingendo di precipitare in un ghiacciaio, di essere trascinati giù per una cascata o di finire in un torrente di lava, sono sia un divertimento sia un’enorme gratificazione per l’artista.
Edgar Mueller si dedica alla street art 3D da quando aveva 16 anni e nonostante sia un autodidatta è detentore di numerosi record per aver realizzato opere di street art di dimensioni eccezionali. Una fra tutte quella realizzata a Londra in occasione dell’uscita del film di animazione L’Era Glaciale 3: ha richiesto 6 giorni di lavorazione e copre una superficie di ben 330mq!!

edgar mueller ice age street art

L’esigenza di creare pitture stradali sempre più grandi nasce dal desiderio di voler trasformare completamente l’aspetto dei luoghi pubblici e questo richiede ovviamente interventi molto estesi.

“Inizialmente usavo gessetti e pastelli ma, man mano che le mie pitture diventavano più grandi, ho dovuto cominciare a usare le vernici murali. Inoltre volevo che le persone interagissero con il dipinto. Non sono un cacciatore di record ma dal momento che voglio dare agli spazi pubblici un aspetto diverso, per ottenere questo risultato devo fare qualcosa di grandioso. Se vuoi cambiare una strada, devi coprire l’intera strada e questa è la ragione per cui i miei dipinti sono così grandi.”

Per ammirare le sue incredibili illusioni 3D potete visitare Metanamorph il sito web di Edgar Mueller ma la cosa più bella è guardare i suoi video dai quali è possibile capire perfettamente quanto lavoro ci sia per realizzare tali opere d’arte ed  effetti 3D così realistici.

Edgar Mueller racconta la realizzazione di “Where do I go”, in Messico

edgar mueller 3d paintings

edgar mueller street art 3d

amazing 3d street art edgar mueller

edgar mueller- waterfall

Lascia il tuo commento