Vasche da bagno piccole, perchè le dimensioni contano!

Vasche da bagno piccole angolari

Per chi ha problemi di spazio, le vasche da bagno piccole sono la soluzione ideale per non rinunciare al relax, al comfort e al design

Come tutti sanno bene, oggi case e appartamenti sono sempre più piccoli, soprattutto nelle grandi città, e bisogna essere bravi a ottimizzare gli spazi, sia negli ambienti living e notte ma soprattutto negli ambienti di servizio. Il bagno moderno è per tutti un luogo di relax dedicato al benessere e al comfort e anche se l’ambiente è limitato, si può arredare in modo da sfruttare lo spazio in modo ottimale, grazie alle vasche da bagno piccole.

Non tutti infatti amano il box doccia, che se pur comodo e pratico non consente un completo relax avvolti da schiuma e vapori profumati. Per chi non vuole rinunciare alla vasca da bagno, esistono tante soluzioni di design salvaspazio come, appunto, le vasche da bagno piccole. Piccole si, ma comode e belle. E soprattutto disponibili in tante varianti – da incasso, angolari o free standing – in forme e colori diversi per potersi abbinare a qualunque tipo di bagno.

Vasca da bagno piccola DuraStyle by Duravit

Vasca da bagno piccola DuraStyle by Duravit

Vasche da bagno di piccole dimensioni

Le dimensioni contano. Si perchè a differenza delle vasche da bagno standard che misurano 170 cm di lunghezza, le vasche da bagno piccole hanno delle dimensioni molto più contenute e, a seconda dei modelli, possono arrivare a 140 cm o anche meno, con un bel risparmio di spazio. Una riduzione in lunghezza che viene compensata con una maggiore altezza per rendere la vasca comunque comoda e capiente. Anche le vasche di piccole dimensioni infatti sono progettate per non rinunciare al design alla funzionalità e all’ergonomia.
Le soluzioni per la progettazione del bagno moderno sono davvero infinite se non si vuole rinunciare alla vasca da bagno per problemi di spazio. I produttori ci vengono incontro con tantissimi modelli di vasche da bagno dalle dimensioni contenute e dal design ricercato.

Vasche da bagno piccole Heritage Bathrooms

Se vogliamo parlare di stile, possiamo concentrarci sulle forme, che spaziano da quelle geometriche, spesso anche irregolari per adattarsi agli spazi angusti di un bagno piccolo, alle forme più classiche, ovali o rotonde mentre le vasche più innovative hanno spesso forme particolari, avvolgenti e sinuose, sempre con un ingombro contenuto.

Due esempi perfetti sono la vasca da bagno DuraStyle di Duravit dall’essenziale forma rettangolare progettata da Matteo Thun & Antonio Rodriguez, o la deliziosa vasca da bagno freestanding Oban di Heritage Bathrooms con l’elegante dettaglio rétro dei piedini cromati, perfetta per regalare al nostro bagno un’aria vintage.

Anche dal punto di vista dei materiali, colori e finiture, la scelta è vastissima: dal classico acrilico bianco o colorato alla ghisa smaltata, dal composito in marmo al legno, per ricreare l’esperienza del bagno giapponese. Senza dimenticare le dotazioni tecnologiche perchè anche le vasche da bagno mini non rinunciano al lusso dell’idromassaggio o della cromoterapia.

• LEGGI ANCHE: Arredare casa in stile giapponese senza rinunciare al design contemporaneo

vasche da bagno piccole dimensioni ofuro rapsel

Vasche da bagno piccole e compatte

Lascia il tuo commento con Facebook o Wordpress