Le 20 foto più belle di Robert Doisneau

Robert Doisneau

Il grande fotografo francese non è solo quello del celebre bacio all’Hotel de Ville: tutte le foto più belle di Robert Doisneau sono scatti immortali nella storia della fotografia

E’ stato uno dei più grandi fotografi del ‘900, famoso per le sue bellissime immagini delle strade parigine ed è quasi impossibile fare una scelta delle foto più belle di Robert Doisneau.
Tutti lo conoscono per splendida foto del “Bacio davanti all’Hotel De Ville” scattata nel 1950, un’icona della sua produzione artistica che, a differenza di tutte le altre, è in realtà una foto in posa, dal momento che fu lo stesso fotografo, a chiedere ai due ragazzi di posare per lui.
Ma tutte le foto più belle di Robert Doisneau, a partire da quello scatto così famoso e romantico, hanno in comune le strade di Parigi, la città che ha più amato e fotografato: Robert Doisneau e Parigi sono un binomio inscindibile!

Il grande fotografo francese amava riprendere la vita di strada, scene quotidiane nei tipici ambienti parigini: ai piedi della Tour Eiffell, lungo la la Senna, nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie d’arte. Insieme a Henry Cartier-Bresson è infatti considerato uno dei pionieri della fotografia di strada e di reportage.
Le sue fotografie in bianco e nero ci regalano uno spaccato di vita vera, una rappresentazione sincera della vita parigina, rappresentando tutti gli strati della società, dai clochard agli artigiani, dai bambini che giocano alle ragazze che prendono il sole, persone comuni e grandi artisti… con uno sguardo sempre umoristico e benevolo.
Il senso e lo spirito della sua fotografia sono perfettamente spiegati nelle parole dello stesso Robert Doisneau:

“Quello che io cercavo di mostrare era un mondo dove mi sarei sentito bene, dove le persone sarebbero state gentili, dove avrei trovato la tenerezza che speravo di ricevere.
Le mie foto erano una prova che questo mondo può esistere.”

 

Ma basta parole, godetevi le 20 foto più belle di Robert Doisneau!

le più belle foto di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Le remorqueur du Champs de Mars, Paris 1943

Barricade rue de la Huchette, 1944

Robert Doisneau lavorò per l’agenzia Rapho fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale si arruolò come fotografo e aiutò in tutti i modi la resistenza francese. Le sue foto più memorabili però furono scattate dopo la guerra mentre lavorava come freelance e vendeva i suoi scatti a Life e ad altre riviste internazionali.

Robert Doisneau fotografo

Robert Doisneau – Barricade rue de la Huchette, Paris 1944

20 belle foto di Robert Doisneau

Robert Doisneau – La voiture fondue, 1944

Robert Doisneau le foto più belle in bianco e nero

Robert Doisneau – Le plongeur du Pont d’Iena, Paris 1945

robert-doisneau-un-regard-oblique-1948

Robert Doisneau – Un regard oblique in front of the Gallery Romi, Parigi 1948

Le Baiser de l’Hôtel de Ville, Paris 1950

La celebre foto del Bacio fu scattata mentre Robert Doisneau realizzava un servizio per la rivista Life dedicato alla Parigi del dopoguerra. Il fotografo vide i due ragazzi che si baciavano per strada ma per la sua naturale riservatezza non osò fotografarli sul momento. Subito dopo però chiese loro di ripetere il bacio e i due, aspiranti attori, accettarono di buon grado. L’identità dei due protagonisti, Françoise Bornet e Jacques Carteaud, rimase segreta fino al 1992 quando la vera storia fu rivelata. Nel 2005 Françoise Bornet dichiarò:

“Lui ci disse che eravamo affascinanti e ci chiese se potessimo baciarci di nuovo per una foto. A noi non importava, eravamo abituati a baciarci. Lo facevamo tutto il tempo, era delizioso. Il signor Doisneau fu adorabile, molto a suo agio, molto rilassato.”

LEGGI ANCHE: I baci famosi più belli nella storia della fotografia

Il bacio di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Le Baiser de l’Hôtel de Ville, Paris 1950

Les pains de Picasso, 1952

A Robert Doisneau fu commissionato da Vogue un servizio fotografico su Picasso in Costa Azzurra.

“Era il miglior modello che abbia mai avuto. Era un attore straordinario. Si muoveva con grande eleganza nello spazio. Un piccolo uomo molto interessante. Bastava appena proporgli qualcosa, dargli un elemento e cominciava a inventare.”

Questo scatto ci mostra la genialità e la vena istrionica dell’artista ma anche l’umorismo di Doisneau. Il risultato è un ritratto buffo e originale dove due pani dalla strana forma si sostituiscono alle mani del pittore.

Le 20 foto più belle di Robert Doisneau - Les pains de Picasso, 1952

Robert Doisneau – Les pains de Picasso, 1952

fotografia in bianco e nero di robert doisneau

Robert Doisneau – La pêche à Penestin, Août 1956

Robert Doisneau - Le violoncelle sous la pluie, Paris 1957

Robert Doisneau – Le violoncelle sous la pluie, Paris 1957

Le 20 foto più belle di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Les beaux jeudis, 1957

grandi fotografi del 900 Robert Doisneau

Robert Doisneau – La passerelle à vapeur, Paris 1957

Annie Fargue de Profil, 1958

Un bellissimo ritratto controluce dell’attrice francese Annie Fargue. Robert Doisneau sapeva cogliere il momento perfetto in ogni situazione, con la sua capacità di guardarsi attorno e osservare, attendere e scattare:

“A volte gli incontri vengono cercati, altri ci cadono addosso. Attendo. Attendo che gli attori vengano a recitare, non nel mondo qual è, ma nel quale io desidero che sia.”

 grandi fotografi del 900 Robert Doisneau

Robert Doisneau – Annie Fargue de Profil, 1958

foto più belle di Robert Doisneau a Parigi

Robert Doisneau – La lessive du marinier, Paris 1961

fotografie più belle di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Uniprix avenue du général Leclerc, 1962

Ritratto di Catherine Verneuil, 1963

Un particolarissimo scatto dall’alto della ballerina classica Catherine Verneuil. Nel 1966 Robert Doisneau le dedicò un libro fotografico intitolato “Catherine, la Danseuse” che all’epoca ebbe un notevole successo.

foto in bianco e nero di robert doisneau

Robert Doisneau – Catherine Verneuil, 1963

Le foto più belle di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Les coiffeuses au soleil, Paris 1966

Robert Doisneau foto più belle in bianco e nero

Robert Doisneau – Le combat du centaure, 1971

I bambini di Robert Doisneau

Per la sua natura affabile e romantica, i soggetti più congeniali a Robert Doisneau erano senza dubbio gli innamorati e i bambini, che il fotografo ha ripreso nell’arco di tutta la sua carriera. Bambini colti nella loro vita di tutti i giorni, al mare o in città, nel tempo libero o pronti per la scuola, in vacanza o sotto la pioggia.
Cogliendo sempre con uno sguardo affettuoso il loro spirito infantile e la loro voglia di vivere e di divertirsi, queste sono fra le foto più belle di Robert Doisneau perchè ci mostrano un mondo spensierato e lontano che ormai non esiste più.

Le 20 foto più belle di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Les tabliers de la rue de Rivoli, Paris 1978

robert doisneau le foto più belle

Robert Doisneau – Pluie d´été, Paris 1981

foto in bianco e nero di Robert Doisneau

Robert Doisneau – Un cycliste noir, Saint-Denis 1987

Dopo Paris en Liberté la mostra tenutasi al Palazzo delle Esposizioni di Roma nel 2013 con un enorme successo di pubblico, le foto più belle di Robert Doisneau tornano in Italia, al Forte di Bard in Valle d’Aosta, fino al primo Maggio 2017 per dare a tutti la possibilità di ammirare gli scatti di uno dei più grandi fotografi del ‘900.

  • […] LEGGI ANCHE: Le 20 foto più belle di Robert Doisneau […]