Riusuke Fukahori, spettacolari pesci rossi dipinti in 3D


Se credete che questi pesci rossi siano veri vi sbagliate!!
L’artista giapponese Riusuke Fukahori crea degli spettacolari dipinti tridimensionali in cui i pesci, l’acqua e le alghe sembrano vivi e vegeti!!

Riusuke Fukahori ha fatto della sua passione per i pesci rossi, il suo marchio di fabbrica, riuscendo a portare avanti per anni questo tema grazie alla sua spettacolare tecnica pittorica tridimensionale. Questo singolare artista giapponese è sempre stato affascinato dalla bellezza dei pesci rossi – che considera una metafora del soffocante stile di vita contemporaneo – e fin dal 2000, ha perfezionato la sua tecnica dedicandosi a riprodurre tutte le varietà di pesci, piante acquatiche e piccoli crostacei.
Dipingendo tutto a mano con la minuzia e la precisione delle antiche tecniche giapponesi, Riusuke Fukahori riesce a realizzare opere dal forte spirito orientale, curate fin nei minimi dettagli, con un risultato di grande raffinatezza.

riusuke fukahori goldfish dipinti 3d

Incredibili pesci rossi tridimensionali dipinti da Riusuke Fukahori

La tecnica pittorica 3D di Riusuke Fukahori

Secondo una tecnica piuttosto elaborata, Riusuke Fukahori dipinge su uno strato di resina trasparente, con colori acrilici, piccole porzioni del pesce, ripetendo diverse volte tutto il procedimento fino ad ottenere l’immagine completa, un dipinto tridimensionale assolutamente realistico. Un processo paragonabile a quello delle stampanti 3D o all’elaborazione di un’immagine su diversi livelli in Photoshop.

Seguendo questo processo di sovrapposizione degli strati riesce ad ottenere un effetto incredibilmente realistico, con tanto di profondità, volumi e ombre, un effetto di tridimensionalità che rende i suoi pesci rossi quasi delle sculture iperrealistiche.
Ecco cosa dice Riusuke Fukahori della sua arte:

“Non ho inventato la resina e non  sono il primo a usare la resina. Non sono un’artista della resina. Sono un artista dei pesci rossi. Credo sia ovvio quali sono le opere di Riusuke Fukahori perchè gli imitatori usano i contenitori sbagliati.  Loro non comprenderanno mai i pesci rossi come faccio io. Copiano soltanto l’oggetto non l’anima. “

I suoi pesci infatti sguazzano sempre all’interno di comuni contenitori giapponesi di legno o semplici ciotole e questo lo distingue dagli innumerevoli imitatori che cercano di copiare la sua tecnica. Guardate il sito web dell’artista oppure il video Goldfish Salvation e vi renderete conto da soli di quanta pazienza e abilità siano necessarie e quanta minuzia nella resa dei dettagli.

Goldfish Salvation: Riusuke Fukahori al lavoro

riusuke fukahori dipinti 3d

riusuke fukahori golfish salvation

riusuke fukahori pittura acrilica

• LEGGI ANCHE: Dustin Yellin, collage 3D imprigionati nel vetro

Lascia il tuo commento con Facebook o Wordpress